MyMilitaria

Cartoline e Buste Militari (1248)

Military Postcards and Covers

Austria fino al 1918 (35)Germania fino al 1918 (89)Germania (1919-1945) (529)Italia fino al 1913 (24)
Italia (1914-1918) (43)Italia (1919-1939) (136)Italia (1940-1945) (151)Italia R.S.I. (84)
Croce Rossa (21)Altri Paesi (71)Francobolli (29)Cartoline non militari (25)
 
Prezzo acendente discendente
Cerca:
Data acendente discendente

CROCE ROSSA - CARTOLINA POSTALE VIAGGIATA NEL 1919

Cartolina postale viaggiata nel 1919 da Thorn. L'immagine riproduce la scena di due infermieri della Croce Rossa (probabilmente austriaca) intenti a medicare un ferito su un campo di battaglia della prima guerra mondiale. La cartolina è in buone condizioni ma non è più presente sul retro il francobollo.

Prezzo: Euro 35,00 (cod. 18001)

HAUPTMANN ERNST SCHNEIDER

Cartolina postale non viaggiata dal retro bianco in buono stato di conservazione (ha solo una piccola macchia) dedicata all'HAUPTMANN ERNST SCHNEIDER del Infanterieragimente n.77 impegnati a difendere un incrocio importante da formazioni nemiche (come si evince traducendo la didascalia). La cartolina è stata commissionata per la la croce rossa tedesca.

Prezzo: Euro 35.00 (cod. 19293)

KAISER WILHELMS

E' la figura del Kaiser Wilhelms a cavallo che parla alla truppa (granatieri) il protagonista di questa cartolina postale non viaggiata dal retro bianco in discreto stato di conservazione. La cartolina è stata commissionata per la Croce Rossa tedesca.

Prezzo: Euro 25.00 (cod. 19303)

CARTOLINA "KAISER GUGLIELMO SECONDO" CON DEDICA, FIRMA E DATA 1914

Cartolina postale non viaggiata ma scritta fittemente in tedesco sul retro emessa per la Croce Rossa, con l'effige del Kaiser Gugliemo Secondo con riprodotta una sua dedica e la sua firma. Guglielmo, fu il terzo ed ultimo imperatore della Germania e l'ultimo re di Prussia. Rimase al trono dal 1888 al 1918. Il suo regno fu contraddistinto dal riarmo, soprattutto navale, e da una politica estera improntata al personalismo. Decisamente conservatore, Guglielmo era un convinto sostenitore del militarismo e della tradizione monarchica prussiana. Il suo carattere impulsivo più volte lo portò a decisioni che si rivelarono controproducenti o in contrasto con la linea politica del governo. Per l'assenso dato all'apertura delle ostilità contro la Russia, nel 1914, è considerato fra i principali responsabili dello scoppio della Prima guerra mondiale.

Prezzo: Euro 60,00 (cod. 17783)

CARTOLINA "DUE FERITI" 1915

Splendida e rara cartolina ungherese spedita nel maggio 1915. Le parole stampate sul fronte sotto l'immagine significano "AMICI DEVOTI". Sul retro affrancatura e testo scritto in ungherese.

Prezzo: Euro 35,00 (cod. 6542)

CARTOLINA "TIROLER KAISERJAGER"

Cartolina postale viaggiata del con una immagine di un tiroler kaiserjager. I Kaiserjäger (cacciatori imperiali) austriaci erano un reparto di fanteria leggera dell'esercito imperiale austriaco prima ed austro ungarico poi, reclutati nei territori alpini dell'impero, in particolare nella regione del Tirolo, che comprendeva i territori dell'odierno Tirolo settentrionale ed occidentale austriaci, dell'Alto Adige, del Trentino e di parte della provincia di Belluno. La particolare denominazione, che li differenziava dai comuni reparti di Jäger, derivava dalla particolare fedeltà, sempre manifestata dalla popolazione tirolese alla figura dell'imperatore, per cui erano considerati, in uno stato che non ha mai avuto una guardia del corpo combattente, il vero reparto a difesa della figura del sovrano. Contrariamente a quanto si crede i Kaiserjäger non erano un reparto di élite specializzato nella guerra in montagna e, a parte il titolo, non si differenziavano per addestramento, armamento, ed uniforme, dai comuni reparti di cacciatori.

Prezzo: Euro 50,00 (cod. 10833)
Pagine: 1 - 1