MyMilitaria

Cartoline e Buste Militari (1248)

Military Postcards and Covers

Austria fino al 1918 (35)Germania fino al 1918 (89)Germania (1919-1945) (529)Italia fino al 1913 (24)
Italia (1914-1918) (43)Italia (1919-1939) (136)Italia (1940-1945) (151)Italia R.S.I. (84)
Croce Rossa (21)Altri Paesi (71)Francobolli (29)Cartoline non militari (25)
 
Prezzo acendente discendente
Cerca:
Data acendente discendente

TRICENTENARIO GENOVA CAVALLERIA - CARTOLINA COMMEMORATIVA

Cartolina postale non viaggiata dal retro bianco emessa per celebrare il tricentenario del GENOVA CAVALLERIA 1683-1983, e l'immagine principale riproduce un quadro del pittore I. Pagliani. Il Reggimento "Genova Cavalleria" (4°) è un reparto dell'Esercito Italiano con sede a Palmanova, inquadrato nella Brigata di Cavalleria"Pozzuolo del Friuli". Fondato il 26 gennaio del 1682, è il più antico reggimento di cavalleria dell'Esercito Italiano. Il reggimento viene fondato il 26 gennaio 1682 col nome di Dragoni di Verrua per poi assumere alcuni anni dopo prima quello di Dragoni di S.A.R. e infine quello di Dragoni di Sua Maestà che mantiene per tutto il Settecento. Prende parte a tutte le guerre che coinvolsero il Regno di Sardegna durante il secolo distinguendosi particolarmente nelle battaglie del Tidone (1746) e del Brichetto (1796).

Prezzo: Euro 30,00 (cod. 20249)

AMBASCIATA D'ITALIA IN BERLINO 1944

Busta in discreto stato di conservazione originale dell'epoca spedita nel 1944 a Pavia dall'AMBASCIATA D'ITALIA IN BERLINO - Servizio Assistenza Internati. Sulla busta sono presenti ancora il francobollo originale con timbrato con la scritta Repubblica Sociale Italiana in rosso e sul retro anche timbro dell'ambasciata. La Missione Militare della RSI in Germania era efficientissima nel proteggere i nostri IMI, e altro particolare la busta è partita da Berlino il 20 aprile del 1944 ed è giunta a Pavia il 30; per l’epoca e le circostanze di guerra sono tempi eccezionali. La cartolina ha passato l'esame della Luce Blu di Wood

Prezzo: Euro 40,00 (cod. 20241)

IL TERZO CORPO D'ARMATA DA 100 A MILANO 1884-1984

Chiudilettere in buono stato di conservazione con cartoncino di presentazione dedicato al 3° CORPO D'ARMATA DA 100 A MILANO 1884-1984. Il 3º Corpo d'armata è stato una Grande Unità militare dell'Esercito italiano, con il quartier generale a Milano nel Palazzo Cusani e i suoi reparti schierati in Lombardia, Piemonte ed in minor misura nel Veneto. Il Comando era retto da un generale di Corpo d'armata. Attivo dal 1957 al 1997 e forte di una divisione meccanizzata, di una brigata motorizzata, più alcuni supporti tattici, il compito che gli era stato affidato istituzionalmente era quello di contribuire durante il periodo della guerra fredda, con i reparti alle sue dipendenze, alla difesa del nord Italia contro un'ipotetica invasione ad est da parte del Patto di Varsavia.

Prezzo: Euro 50,00 (cod. 20206)

QUARTO STORMO - 50esimo ANNIVERSARIO

Cartolina originale in buono stato di conservazione non viaggiata dal retro bianco emessa nel 1981 per il 50° anniversario del 4° STORMO (Gorizia 1931 - Grosseto 1981). Il 4° Stormo è tra i Reparti più anziani dell’Aeronautica Militare: i suoi oltre 90 anni di vita sono tutti di effettiva ininterrotta attività, dal 1931 ad oggi. I due gruppi e alcune sue squadriglie risalgono, addirittura, alla 1^ Guerra Mondiale. Le sue tradizioni, riassumibili nel simbolo del “cavallino rampante”, sono le più antiche della linea caccia italiana, nata proprio con le splendide vittorie di Francesco Baracca.

Prezzo: Euro 40,00 (cod. 20205)

BERSAGLIERI IN LIBANO PER LA PACE

Set di 2 chiudilettere originali in ottimo stato di conservazione dedicati ai BERSAGLIERI ITALIANI in LIBANO, durante la missione del 1982. Le foto da cui è stata fatta la composizione sono del fotografo Uliano Lucas. Il retro è bianco.

Prezzo: Euro 40,00 (cod. 20207)

LIONS CLUB - 28esimo CONGRESSO NAZIONALE

Bella busta numerata (0496/1000) emessa in occasione del 28° Congresso Nazionale Multidistretto 108 Italy del LIONS CLUB 31 maggio del 1980 a Fiuggi. La cartolina ben conservata ha ancora il sul francobollo originale dell'epoca e i 2 timbri sono ancora ben visibili.

Prezzo: Euro 30,00 (cod. 20185)

50 anni 88esimo GRUPPO

Cartolina postale non viaggiata con annullo sul retro emessa in occasione del raduno di Vigna di Valle del 1980, per i 50 anni della costituzione dell'88° GRUPPO (così come si legge sull'annullo del francobollo da 70 lire sul retro). Nel 1912 fu portato in volo, per la prima volta, un idrovolante che sarà, qui a Vigna di Valle, l’indiscusso protagonista per oltre mezzo secolo. Durante la prima guerra mondiale sono stati collaudati e revisionati tutti i dirigibili militari di tipo “P” ed “M” in dotazione all’esercito. Successivamente, negli anni 20 e 30, Vigna di Valle fu sede del Centro Sperimentale Idrovolanti e dell’88° Gruppo Autonomo Caccia Marittima. Alla fine del secondo conflitto mondiale l’idroscalo divenne sede del Comando del Soccorso Aereo, rimanendo operativo fino al 1961, allorché gli ultimi idrovolanti Cant Z.506 dell’Aeronautica Militare uscirono dalla linea operativa.

Prezzo: Euro 30,00 (cod. 20187)

GIULIO DOUHET - CARTOLINA COMMEMORATIVA

"La figura e l'opera di Giulio Douhet" è il titolo del convegno che si è svolto nel 1987 a Caserta e Pozzuoli per ricordare la figura del generale. La cartolina da noi proposta è stata emessa in quell'occasione è in buono stato di conservazione e sul retro sono ancora presenti il francobollo e i due timbri. Giulio Douhet (Caserta, 30 maggio 1869 – Roma, 15 febbraio 1930) è stato un generale italiano, teorico della guerra aerea, contemporaneo degli altri sostenitori del bombardamento strategico Billy Mitchell e sir Hugh Trenchard. Nel 1921 pubblicò il trattato Il dominio dell'aria che ebbe una grande influenza sui contemporanei ed ancora oggi è oggetto di studi di ambito aeronautico-militare.

Prezzo: Euro 30,00 (cod. 20184)

"CROCIERA AEREA DEL DECENNALE" ROMA - CHICAGO - NEW YORK DEL 1933 - CARTOLINA POSTALE VIAGGIATA 1934

Cartolina postale in buono stato di conservazione e viaggiata nel 1934 con l'immagine principale che riproduce un quadro con l'arrivo degli apparecchi di Balbo a New York durante la CROCIERA AEREA DEL DECENNALE. Sul retro dove non è più presente il francobollo è riprodotta anche una frase di Balbo.

Prezzo: Euro 120,00 (cod. 20074)

TRE VERTICI… UNA VITTORIA!

Cartolina tra le più belle realizzate durante il periodo della seconda guerra mondiale per commemorare il Patto Tripartito stipulato da Italia, Germania e Giappone, durante il periodo della Repubblica Sociale Italiana. Si deduce ciò da quello che è stampato sul retro bianco “Esercito Repubblicano Italiano” (e dall’appunto a mano fatto a matita segno di una precedente archiviazione che può essere cancellato con tutte le precauzioni del caso). La firma del "Patto Tripartito" tra Germania, Italia e Giappone avvenne a Berlino il 27 settembre 1940. I tre ministri degli esteri delle potenze dell'Asse, Joachim von Ribbentrop per la Germania, Galeazzo Ciano per l'Italia e Saburo Kurusu per il Giappone siglarono un patto con l'obiettivo principale di «sostenersi e di cooperare l'una con l'altra nell'azione che Esse rispettivamente svolgono nella Grande Asia Orientale e nelle regioni dell'Europa, ove è loro principale scopo quello di stabilire e di mantenere un nuovo ordine di cose inteso a promuovere la reciproca prosperità e il benessere dei popoli interessati». Era difficile immaginare come questo nuovo ordine mondiale potesse contemplare la presenza di una Russia comunista, comunque l'articolo cinque del Patto Tripartito definiva così le future relazioni tra le potenze firmatarie e l'Unione Sovietica: «L'Italia, la Germania e il Giappone dichiarano che le clausole suindicate non modificano in alcun modo lo status politico attualmente esistente fra la Russia Sovietica e ciascuna delle tre Parti Contraenti».

Prezzo: Euro 120 (cod. 20101)
Pagine: 85 - inizio precedente 4 5 6 7 8 9 successivo fine