Italia fino al 1871
MEDAGLIA FRANCESE IN ARGENTO COMMEMORATIVA PER LA CAMPAGNA D'ITALIA 1859 2° MODELLO D'ORDINANZA
Prezzo: Euro 180,00 - cod. nr. 16300
In order to translate from Italian, please, choose your preferred language from the Google Translator Menu at the bottom.

Napoleone III, Imperatore dei francesi, volle concedere la medaglia Commemorativa della Campagna d'Italia ai nostri militari ( Ufficiali, Sottufficiali e Truppa ) che avevano preso parte ai combattimenti contro l'Austria dal 1° maggio al 12 luglio 1859 o che si fossero trovati nelle fortezze di Casale o di Alessandria all'epoca dell'invasione austriaca.
La medaglia fu istituita l'11 agosto 1859 e coniata in argento da D.A.Barre a Parigi in un primo modello, con corona snodata, definito successivamente di "prova". Il 2° modello d'ordinanza, che differisce dal primo solo per la mancanza della corona soprastante e per la corona d'alloro piatta e non a rilievo, è quello che venne distribuito alle truppe nel marzo 1860 giusta la Reale determinazione del 4 marzo 1860.
La medaglia riproduce sul davanti l'effige di "Napoleon III/Empereur" entro una corona di alloro, con sotto la firma dell'incisore "BARRE".
Al rovescio la stessa corona laureata racchiude la scritta circolare "Campagne d'Italie/1859", mentre al centro in parallelo i nomi "Montebello, Palestro, Turbigo, Magenta, Marignan, Solferino".
La medaglia era completata da un nastro rosso con sette filetti bianchi, qui mancante. Veniva normalmente indossata con l'effige di Napoleone III verso l'esterno ma, dopo che l'antico alleato aveva osteggiato la completa unificazione italiana, per i nostri soldati era assai più gratificante esibire i nomi delle battaglie.

 

 12-12-2011