Altri Paesi (U.S.S.R.)
USSR BARRA CON TRE MEDAGLIE ORIGINALI: DIFESA DI LENINGRADO , DIFESA DEL CAUCASO E VITTORIA CONTRO LA GERMANIA 1941-45
Prezzo: Euro 160,00 - cod. nr. 18611
In order to translate from Italian, please, choose your preferred language from the Google Translator Menu at the bottom.

Rara barra appartenuta ad un soldato russo che ha combattuto sul fronte di Leningrado e nel Caucaso, meritandosi le tre medaglie che compongono la barra:
la prima è quella della "Difesa di Leningrado", che fa parte della serie delle medaglie della “Difesa del Territorio Sovietico” emesse dall’USSR, durante la seconda guerra mondiale. Istituita il 22 dicembre 1942 per premiare coloro che avevano partecipato alla difesa della città di Leningrado nel corso dell’anno precedente, ne sono state assegnate circa 1.470.000. Sul fronte sono riprodotti tre soldati, un marinaio,un partigiano e una donna, che avanzano con le baionette in canna e con il Palazzo d’Inverno sullo sfondo. Una stella in alto al centro divide le parole russe in cirillico “Per la Difesa di Leningrado”. Sul retro al centro la frase russa, comune a tutte le medaglie di questa serie,”Per la nostra Madrepatria Sovietica” con in alto il simbolo della falce e martello . La medaglia in ottone, originalissima, misura 32mm di diametro e porta i segni dell’usura del tempo.

La seconda è quella della "Difesa del Caucaso", istituita il 1 maggio 1944 per premiare coloro che avevano partecipato alla difesa del territorio caucasico ( nel sudovest della Russia ) nel periodo da luglio a ottobre 1944. Ne sono stati assegnati circa 870.000 esemplari. Sul fronte sono rappresentati tre carri armati che rollano attraverso i campi petroliferi del Caucaso con le montagne sullo sfondo. Nel cielo sono raffigurati tre aeroplani con sopra la scritta in cirillico per "Per la difesa del Caucaso". In alto c'e' una stella e in basso una falce e un martello con un nastro sul quale e' scritto "USSR". Un disegno ornamentale, tipico di quella regione, circonda il tutto sul bordo. Il retro ha le parole in lettere cirilliche "Per la nostra Madrepatria Sovietica" su tre righe con sopra la falce e martello. Questa medaglia e' del tipo conosciuto come "Variazione 1" ,identificabile dall'anello saldato alla medaglia, e quindi risalente sicuramente al lotto originale distribuito subito dopo la fine della guerra.


La terza ed ultima è quella per la "Vittoria sulla Germania nella Grande Guerra Patriottica 1941-1945", istituita il 9 maggio 1945 dal Presidium del Soviet Supremo dell'USSR per premiare coloro che avevano partecipato alla Grande Guerra Patriottica contro la Germania. Furono distribuiti circa 14.900.000 esemplari di questa medaglia. Misura 32 mm di diametro ed è realizzata in ottone. In tutte le medaglie consegnate nel 1945 l'appicicagnolo è saldato separatamente sulla medaglia, come in questo caso. Il dritto presenta l'immagine di Stalin rivolta a sinistra e le parole russe "La nostra causa è giusta, noi abbiamo vinto" scritta su due righe, sopra e sotto il profilo di Stalin. Sul retro corre lungo il bordo la frase in cirillico "Per la Vittoria sulla Germania", mentre al centro, su tre righe la scritta "nella Grande Guerra Patriottica 1941-1945"


 

 11-8-2013