Germania (1939-1945)
“DECIMA FLOTTIGLIA MAS” RARA PRIMA EDIZIONE DEL 1950 DELL’OPERA DI JUNIO VALERIO BORGHESE CHE RACCONTA LA STORIA DI QUESTA UNITA’ DALLE ORIGINI FINO ALL’ARMISTIZIO
Prezzo: venduto - cod. nr. 14267
La copertina
Borghese in divida da comandante della "Decima" repubblicana
La Decima Flottiglia MAS fu un'unità speciale della marina italiana, ancora oggi ricordata per le gloriose imprese belliche come il forzamento del porto di Alessandria del 19 dicembre del 1941. Dopo l'armistizio dell'8 settembre 1943 la X-MAS fu sciolta e rinominata come Mariassalto, e continuò ad operare come reparto d'assalto a fianco degli alleati. Il principe Junio Valerio Borghese, ufficiale della Decima e comandante del sommergibile "Sciré" durante l'azione al porto d'Alessandria, fu l'uomo attorno al quale si riunirono i tanti marinai desiderosi di continuare a combattere affianco dell'alleato tedesco. La rinata "Decima" sotto il comando del principe Borghese fu una delle unità più agguerrite della Repubblica Sociale e grazie ad un accordo con i tedeschi poté godere di un proprio statuto indipendente e di una notevole autonomia operativa.
Questo bellissimo libro di Borghese racconto le origini della Decima Flottiglia Mas, che nacque agli inizi della prima guerra mondiale, e ne descrive in dettaglio i mezzi (come i famigerati Siluri a lenta corsa, o "Maiali"), gli uomini e gli eroi dell'unità (come Teseo Tesei e Luigi Durand de la Penne), e le operazioni durante la seconda guerra mondiale (come l'affondamento della "Valiant" e della"Queen Elizabeth" ad Alessandria o il disastro di Gibilterra che costò la vita al padre dei mezzi d'assalto Teseo Tesei), fino all'armistizio.
Il libro è ricco di bellissime foto che ritraggono i mezzi e gli operatori di questa valorosissima unità d’elite della Marina Militare. Borghese, che con questa opera dimostra essere un abile scrittore oltre che un coraggioso ufficiale di marina, mischia sapientemente memorie ed esperienze di vita militare e precise analisi tecniche delle operazioni svolte dal reparto durante il periodo che va dal maggio del 1940 all’otto settembre del 1943. Un libro che non può assolutamente mancare nelle librerie degli appassionati di storia militare, e una lettura interessante anche per tutti quelli che vogliono conoscere gli aspetti psicologici e personali di questi uomini che hanno cambiato per sempre la storia delle guerre navali, gettando le basi per la creazione di corpi speciali di sabotatori ed incursori presso tutte le marine del mondo, dai Navy Seals americani ai nostri Comsubin..
Autore: Junio Valerio Borghese
Titolo: Decima Flottiglia Mas
Editore: Garzanti di Milano
Finito di stampare nel 1950, prima edizione
Pagine: 367, con illustrazioni
Formato: cm 14x21,5
Condizioni: più che buone
 
 

19-2-2010