Italia R.S.I.
BELLISSIMA AQUILA ORIGINALE DA BERRETTO DA GENERALE DELLA R.S.I. COME DA REGOLAMENTO 1944
Prezzo: Euro 800,00 - cod. nr. 21858
In order to translate from Italian, please, choose your preferred language from the Google Translator Menu at the bottom.
Il Comandante Fedi dei Nebbiogeni del Baltico con la nuova aquila sul suo berretto da campo

L'aquila dorata per berretto rigido da Generale modello 1944; fanno da sfondo i due volumetti del Regolamento 1944.

( Da Uniformi e Armi nr. 43 del settembre 1994 )

Rarissima e bellissima grande aquila da berretto da Generale superiore della Repubblica Sociale Italiana come da Regolamento del 1944.
E' realizzata su panno rosso con una minuziosa e intricata lavorazione in canottiglia oro.
Soprattutto nel 1943 e quasi per tutto il '44 gli Ufficiali Generali della R.S.I. usarono le vecchie aquile Regie con la corona asportata. Successivamente alla pubblicazione del nuovo Regolamento dell'Esercito Nazionale Repubblicano del 1944 furono approntati i nuovi modelli di aquile ma pochi furono i Generali che ne poterono usufruire.
Questa aquila, è di foggia molto particolare e dettagliata come prescritto dalla Istruzione Provvisoria sulla Uniforme dell'Esercito Nazionale Repubblicano del 1° settembre 1944. I due libretti che la contengono furono distribuiti anche agli Enti periferici e le uniformi in essi descritte vennero effettivamente realizzate, contrariamente a quanto erroneamente tramandato da anni tra gli appassionati. Certo, non in larga scala ma probabilmente nelle grandi città o in quelle comunque sedi di oipifici e sartorie idonee, come dimostrano i pochi esemplari giunti fino a noi e le foto d'epoca.
 
 

 
   
 

 31-3-2010