Italia (1919-1939)
RARA MEDAGLIA COMMEMORATIVA DELLA REGIA NAVE OSPEDALE "AQUILEIA" IN A.O.I. E SPAGNA CON LA SUA SCATOLA ORIGINALE.
Prezzo: Euro 450,00 - cod. nr. 20910
In order to translate from Italian, please, choose your preferred language from the Google Translator Menu at the bottom.
La Nave Ospedale "Aquileia" nel 1942 poco prima di essere affondata da un attacco di bombardieri americani

Rara e bellissima medaglia in metallo argentato e smalti, realizzata nel 1938 per commemorare le azioni di supporto ai nostri militari feriti, svolte dalla Regia Nave Ospedale "Aquileia" della Croce Rossa Italiana.
La medaglia, che misura 32 mm di diametro, presenta sul dritto l'immagine in rilievo del volto di un ferito soccorso da due mani caritatevoli. A sinistra un fascio littorio e a destra il simbolo della falange. Sotto, in lettere maiuscole a rilievo, la scritta "A.O.I." e "SPAGNA" su due righe. Sotto al fascio è incisa la sigla "FML" compenetrate ad indicare il fabbricante "Fratelli Lorioli Milano". Manca la firma dell'incisore che si sa però essere stato il famoso Costantino Affer che era l'incisore di casa della Lorioli.
Sul retro è raffigurata la nave ospedale "Aquileia" in rilievo, con la fascia e la croce sulla fiancata e la croce sul fumaiolo in smalto rosso. In alto le parole "NAVE OSPEDALE" e in basso "AQUILEIA".
Queste medaglie venivano fornite senza nastro dentro una piccola scatola in similpelle e velluto blu, con il marchio Lorioli sotto il coperchio, oggi forse più rara della stessa medaglia.

La Regia Nave Aquileia venne posta a disposizione della Croce Rossa dal Lloyd Triestino insieme ad altri sette piroscafi che svolsero la funzione di nave ospedale in Africa Orientale Italiana, Spagna e durante la seconda guerra mondiale. L'Aquileia compì 81 viaggi e 3 missioni di soccorso con 51.000 malati e feriti trasportati.


 

   

5-9-2015