Italia (1919-1939)
BELLISSIMA MEDAGLIA IN ARGENTO "800" DEL MINISTERO DELLE CORPORAZIONI
Prezzo: venduto - cod. nr. 23621
In order to translate from Italian, please, choose your preferred language from the Google Translator Menu at the bottom.
Il punzone "800" sul retro
Medaglia in argento, punzonata "800", delle dimensioni di 38 mm di diametro, commemorativa del Ministero delle Corporazioni.
Il dritto della medaglia è occupato centralmente dall'immagine dell'Italia Turrita in rilievo. Il retro presenta un fascio littorio in palo a sinistra con un cartiglio centrale e la scritta "DURARE".
In alto la scritta in rilievo "MINISTERO DELLE CORPORAZIONI" con sotto un nodo Savoia. Sul bordo inferiore è visibile il punzone "800" ad indicare il titolo dell'argento utlizzato.
La medaglia è stata disegnata e coniata dallo Stabilimento S. Johnson di MIlano, in due formati: piccolo da 30 mm di diametro e grande, come questa, da 38 mm, presumibilmente verso la fine degli anni '20

Il Ministero delle Corporazioni venne istituito da Mussolini nel 1926. Nel decreto di costituzione vennero demandate a tale ministero tutte le funzioni di organizzazione, coordinamento e controllo affidate al Governo dalla legge 3 aprile 1926, n. 563 e dalle relative norme di attuazione. Mussolini definì il Ministero delle Corporazioni come "l'organo percui, al centro e alla periferia, si attuano gli equilibri fra gli interessi e le forze del mondo economico e sociale".
In realtà a tale ministero fu affidata soltanto la sorveglianza sulle organizzazioni sindacali.  
 
   

7-3-2019