Italia (1919-1939)
BELLISSIMO ANELLO IN ARGENTO E ORO " LEONE DI GIUDA" CON PUNZONE "MI 14" ( LOCATELLI )
Prezzo: Euro 260,00 - cod. nr. 24866
In order to translate from Italian, please, choose your preferred language from the Google Translator Menu at the bottom.

Veramente bello e raro anello coloniale (probabilmente ordinato da un militare o funzionario dislocato in A.O.I.), realizzato in argento con disegni a rilievo in oro.


L'anello è marcato all'interno con il marchio, reso obbligatorio dal 1934 con la legge n. 305 per l'identificazione dell'argentiere, e costituito da una losanga con all'interno il numero "14", al centro un fascio littorio e a destra la sigla "MI" che indica la provincia di appartenenza. In questo caso si tratta di un argentiere della provincia di Milano, più precisamente Locatelli di Milano. La losanga è accompagnata da un punzone ovale contenete il titolo dell'argento espresso in millesimi: "800".
L'anello è di misura media (19/20 mm di diametro interno), adatto quindi ad una mano di medie dimensioni.


L'anello raffigura il "Leone di Giudain oro così come la cornice che lo racchiude. Nell'araldica militare italiana è il simbolo concesso alle unità che hanno combattuto nella campagna d'Africa Orientale.
Per i Rastafariani il Leone di Giuda è il simbolo della genia della terra d'Etiopia, da essi considerata la nazione più antica e immutata del mondo. Il leone è il simbolo della tribù di Giuda descritta nell'Antico Testamento, dalla quale discendeva Gesù Cristo.
Sui lati dell'anello sono riportate a rilievo alcune figure di sapore coloniale.
E' probabile che l'argentiere Locatelli abbia realizzato un numero limitato di questi anelli per ufficiali o funzionari che avevano partecipato alla campagna di Etiopia e che indossandolo potevano evidenziare tale partecipazione personale.

 

 

9-10-2020