Italia R.S.I.
RARA MOSTRINA ORIGINALE DELLA X MAS INSERITA IN UNA CORNICE
Prezzo: Euro 150,00 - cod. nr. 22951
In order to translate from Italian, please, choose your preferred language from the Google Translator Menu at the bottom.
 

Questa rara  mostrina singola della X Mas è stata a suo tempo inserita in una bella cornice, dal collezionista che la possedeva, anzicchè nasconderla in qualche cassetto. Ne ha fatto così un quadretto che può egregiamente abbellire qualsiasi collezione.
La cornice misura 20 x 15 cm.


E' realizzata su panno rosso d'epoca, con anima cartonata, completa di leone e gladio regolamentari e utilizzata fino al luglio 1944 quando il colore del panno divenne blu. Una mostrina identica (ma con il leone a coda bassa) è pubblicata a pagina 31 del 1° volume di Fausto Sparacino "Distintivi e Medaglie della R.S.I."


In alto è cucito il fregio metallico n lamierino di ottone verniciato, con quattro fori per la cucitura, del tipo piccolo utilizzato sulle mostrine che prevedevano nella parte inferiore l'inserimento del gladio repubblicano.da mostrina per la Divisione F.M. "San Marco" e per i reparti della "X° Flottiglia MAS" (in seguito "Divisione Decima"):
il Leone di San Marco, simbolo dell'Evangelista Marco, poggiante la zampa su un vangelo chiuso e sormontante il motto "ITERUM RUDIT LEO"  (Il leone ci mostra la via) iscritto sul basamento.
In tempo di guerra tiene il vangelo chiuso, perchè non si leggano le parole "PAX TIBI MARCE" (Pace a te, Marco). La coda inoltre è sollevata, ad indicare che la belva sta per attaccare, sinonimo quindi di "stato di belligeranza; non sempre questo particolare è stato rispettato dalle ditte costruttrici così che questi esemplari "ufficiali" sono particolarmente rari.

In basso è fissato con due graffette il "gladio repubblicano", simbolo del nuovo Stato repubblicano che prese il posto delle stellette sulle uniformi di tutte le Forze Armate. Realizzato in zama, è del tipo piccolo utilizzato sulle mostrine che che prevedevano nella parte superiore, l'uso di altri simboli (leoni di San Marco, fregi da parà).
 

 
   
 

 14-2-2020