U.S.A.
ANELLO DI APPARTENENZA ALLA US AIR FORCE "GUARDIAN OF PEACE" IN ARGENTO PUNZONATO "925"
Prezzo: Euro 160,00 - cod. nr. 24454
In order to translate from Italian, please, choose your preferred language from the Google Translator Menu at the bottom.

Bellissimo anello di appartenenza alla U.S. Air Force e indossato da uno dei suoi membri dopo il 2004. 


L'anello è realizzato in argento "925" con la parte frontale a forma di scudo ovale al centro del quale è incastonata una pietra sintetica blu (zaffiro) con bellissimi riflessi verdi. Tutto intorno corre la scritta "UNITED STATES AIR FORCE " con lettere scatolate.
Su di un lato della fascia sono riprodotti i disegni a rilievo di un jet, di un missile, di una parte di un mappamondo e un cartiglio con la scritta "GUARDIAN OF PEACE". Sul'altro lato l'emblema delle Air Force con un aquila ad ali spiegate circondata da 13 stelle (i tredici stati fondatori) come nello stemma degli Stati Uniti d'America, e sotto uno scudetto con un fascio di saette. Appena sotta la data della fondazione dell'Air Force  in numeri romani MCMXLVII. Questo emblema è stato disegnato nel 1999 e, dopo le procedure per la registrazione, divenuto l'emblema ufficiale dell'Air Force nel maggio del 2004.


All'interno della fascia è impresso il punzone "925" ad indicare il titolo dell'argento e "SILVER" come d'abitudine nelle produzioni americane.
L'anello, ha un diametro interno di 19/20 mm. adatto ad una mano di mediè dimensioni.


La United States Air Force (in sigla USAF) divenne una branca separata dall'Esercito il 18 settembre 1947 con l'ampliamento del National Security Act del 1947 che creò il Dipartimento della Difesa, composto da quattro branche: Esercito, Marines, Marina e Aviazione.
Il primo test sul campo per l'USAF avvenne nel 1948 durante la guerra fredda, quando le autorità della Germania dell'Est chiusero gli accessi stradali alla città di Berlino e i rifornimenti arrivarono con gli aerei dell'Air Force e della RAF inglese.

   
 

12-4-2020