Italia (1919-1939)
RARO E BELLISSIMO ANELLO A DOPPIA FASCIA LAVORATA CON "LEONE DI GIUDA"
Prezzo: venduto - cod. nr. 24425
In order to translate from Italian, please, choose your preferred language from the Google Translator Menu at the bottom.

Veramente bello e raro anello coloniale, probabilmente indossato  da un dignitario locale piuttosto che da un nostro ufficiale in A.O.I., realizzato in metallo bianco con il disegno a del Leone di Giuda inserito in un riquadro di smalto blu.


Ma quello che lo rende veramente raro, se non unico, è la tecnica costruttiva utilizzata quasi sicuramente da un abilissimo artigiano locale. su una fascia finemente lavorata con disegni decorativi è stato applicato un secondo anello più sottile ma altrettanto finemente lavorato, che contiene sul fronte l'immagine smaltata del Leone di Giuda, creando così un "unicum" di grande effetto. L'anello è di misura media (18/19 mm di diametro interno), adatto quindi alla mano di un uomo di taglia media.


Il disegno frontale raffigura il "Leone di Giuda" che nell'araldica militare italiana è il simbolo concesso alle unità che hanno combattuto nella campagna d'Africa Orientale.
Per i Rastafariani il Leone di Giuda è il simbolo della genia della terra d'Etiopia, da essi considerata la nazione più antica e immutata del mondo. Il leone è il simbolo della tribù di Giuda descritta nell'Antico Testamento, dalla quale discendeva Gesù Cristo.
 

 

 

20-3-2020