U.S.A.
ANELLO DI APPARTENENZA AL "LIUNA" (LABORER'S INTERNATIONAL UNION OF NORTH AMERICA) PUNZONATO
Prezzo: Euro 120,00 - cod. nr. 24452
In order to translate from Italian, please, choose your preferred language from the Google Translator Menu at the bottom.

Bellissimo anello di appartenenza al LIUNA (Laborer's International Union of North America) e indossato da uno dei suoi membri alla fine degli anni Seassanta.


L'anello è realizzato in metallo brunito con la parte frontale a forma di scudo ovale al centro del quale è incastonata una pietra sintetica blu (zaffiro) con bellissimi riflessi. Tutto intorno corre la scritta "LABORER'S INTERNATIONAL UNION " con lettere scatolate.
Su di un lato della fascia è riprodotto il logo della "LIUNA" a forma di mappamondo stilizzato con sotto le parole "ORGANIZED APRIL 1903". 
Sull'altro lato è riporato il disegno di due mani unite in una stretta(simbolo della parte canadese dell'unione), con sotto la parola "LIUNA".   All'interno della fascia è inciso un punzone ovale, purtroppo non leggibile.
L'anello, ha un diametro interno di 17/18 mm. adatto ad una mano di mediei dimensioni.


L' Unione internazionale dei lavoratori del Nord America (LIUNA , spesso abbreviata in sindacato dei lavoratori) è un sindacato americano e canadese formato nel 1903.
Le origini di LIUNA risalgono al XIX secolo, quando i sindacati locali di costruzione iniziarono a spuntare negli Stati Uniti. Nel marzo 1903, Samuel Gompers, il presidente della Federazione americana del lavoro (AFL), persuase con successo vari sindacati locali di costruzione di tutti gli Stati Uniti a unirsi per consolidare il potere nella loro lotta contro le pratiche di lavoro sleali.
Di conseguenza, il 13 aprile 1903, l'International Hod Carriers and Building Laborers 'Union (IHC e BLC) fu istituita alla sua convenzione di fondazione a Washington DC. Alla convention erano presenti 25 delegati di 23 sindacati in 17 diverse città.


Nove anni dopo, nel 1912, IHC e BLC subiscono due cambi di nome. In primo luogo, a settembre, il nome del sindacato viene cambiato in International Hod Carriers and Common Laborers of America. Poi, a dicembre, il nome è stato cambiato di nuovo in International Hod Carriers 'Building and Common Labourers of America.
Nel 1929, il sindacato si espanse per includere l'Unione internazionale dei tunnel e degli appaltatori della metropolitana. Poi, otto anni dopo, il sindacato si espande di nuovo per includere l'Unione internazionale dei finitori. Tuttavia, durante la Grande Depressione degli anni '30, il numero dei membri scese a meno di 30.000 poiché sempre più persone perdevano il lavoro.

Nel 1940, il sindacato trasferì la sua sede internazionale dal Massachusetts a Washington DC Inoltre, nell'ottobre di quell'anno, le quote sindacali furono sospese a sostegno dell'imminente coinvolgimento degli Stati Uniti nella seconda guerra mondiale.
Nel 1942, nonostante il calo dei membri dei sindacati durante i primi anni della Grande Depressione, i membri salirono a più di 400.000 membri, oltre la metà dei quali lasciò il lavoro per servire nella seconda guerra mondiale . Nel settembre 1946, all'assemblea generale di Chicago, il sindacato creò un giornale mensile chiamato The Laborer.


Nel 1965, il sindacato è stato ribattezzato Unione Internazionale dei Lavoratori del Nord America (LIUNA).
Durante gli anni '70, LIUNA ha continuato a spingere per migliorare l'istruzione e la formazione dei propri lavoratori nonostante un rallentamento dei progetti di costruzione.
Gli anni '80 furono tempi duri per i lavoratori in generale a causa della posizione dura del presidente Ronald Reagan sui sindacati.
(Notizie storiche tratte da Wikipedia)

 

 
 

 

11-3-2020