Italia (1919-1939)
RARISSIMO DIPLOMA DI BREVETTO DI PILOTA MILITARE DEL 1937
Prezzo: Euro 300,00 - cod. nr. 24810
In order to translate from Italian, please, choose your preferred language from the Google Translator Menu at the bottom.
E' in uso tra i collezionisti di materiale della Regia Aeronautica, chiamare "Brevetto" il distintivo da pilota con corona, indossato dai piloti sopra il taschino sinistro della giacca.
In realtà si tratta di una forzatura in quanto il vero "Brevetto di Pilota Militare" è costituito dal diploma cartaceo come questo, oggi sicuramente molto più rarao del corrispondente distintivo metallico, il cui nome corretto è, infatti, "Distintivo per Pilota Militare d'Aeroplano".

Questo diploma di grandi dimensioni (misura 47,5 x 35 cm.) era stato consegnato al 1°Aviere Franco Barbieri il 5 febbraio 1937 dopo che aevav conseguito il Brevetto di Pilota Militare il 14 gennaio 1937 con D.M. 194.
Il diploma doveva essere firmato dal Ministro, che in quel periodo, e fino al 20 luglio 1943, era il Capo del Governo, Benito Mussolini. Il diploma è stato quindi firmato per conto del ministro .
La pagina 172 del volume "Storia e Gloria delle Aquile 1906-1946", dedicata ai distintivi da pilot del 1937 . In basso a destra è effigitao un brevetto come questo.
 
 

30-5-2020