Germania (1919-1945)
ELMETTO ORIGINALE DELLA "FEUERSCHUTZPOLIZEI" 
Prezzo: Euro 180,00 - cod. nr. 23513
In order to translate from Italian, please, choose your preferred language from the Google Translator Menu at the bottom.
Elmetto originale della "Feuerschutzpolizei" ( Polizia per la vigilanza degli incendi ) utilizzato nelle fabbriche tedesche durante il Terzo Reich.
L'elmetto in lega leggera è in ottime condizioni di conservazione con la sua vernice nera ancora al 99% fatti salvi i due punti laterali dove sono presenti i segni delle decal della Polizei, poi concellate nel dopoguerra.
L'interno è in ottime condizioni di conservazione. Il soggolo è quello originale (staccato da un lato ma può essere agevolmente riparato) così come il laccio che unisce i lembi della cuffia. 

Prima del 1929 le brigate antincendio utilizzavano elemetti di cuoio di diversa foggia a secondo della città di appartenenza dalla cui municipalità dipendevano gerarchicamente. I primi modelli in "Vulkanfiber" vennero utilizzati nel 1934 ma non ebbero molta fortuna e furono presto abbandonati, anche se leggerissimi. Nello stasso anno il Ministero degli Interni prussiano approvò l'elmetto in lega metallica leggera per tutte le brigate di pompieri.
Nel 1938 queste vennero incorporate nella polizia diventando una branca della "Ordnungspolizei" (Polizia d’Ordine o Polizia in Uniforme, ORP) che acquistarono così una grande autorità a livello locale. Durante la guerra i membri della Feuerschutzpolizei, coadiuvati da unità di volontari ( Freiwillige Feuerwehren ) intervenivano soprattutto nella protezione dagli attacchi aerei e successivamente nello spegnimento degli incendi provocati dai bombardamenti.
Le principali fabbriche tedesche, per la maggior parte impegnate nella produzione di materiali bellici, avevano delle proprie unità di Feuerschutzpolizei che operavano all'interno degli stabilimenti e spesso, ma non sempre, portavano il marchio della fabbrica sul fronte dell'elmetto oltre alle decal laterali della Polizei.

 
 
 

 29-1-2019