Germania (1919-1945)
"GAUSIEGER 1937" RARISSIMO ATTESTATO ORIGINALE DELLA HITLER JUGEND PER IL VINCITORE DELLA GARA REGIONALE DEL 1937
Prezzo: venduto - cod. nr. 24377

La locandina della prima manifestazione svoltasi nel 1934
Raro attestato di grande formato (295 x 210 mm) per il vincitore della "Gauwettkampf" (vincitore regionale nella Gara Professionale Nazionale) del 1937. L'intestatario dell'attestato è Hermann Wachtendok, il cui nome risulta infatti nell'elenco dei vincitori delle diverse gare di quell'anno, tutti senza il distintivo corrispondente che venne introdotto solo a partire dall'anno successivo.
L'attestato è in condizioni perfette anche se mancante della parte sinistra che lo completava e che riproduceva l'immagine a tutta pagina di Hitler. Quasi tutti questi attestati si trovano privi di questa pagina per motivi facilmente comprensibili nell'immediato dopoguerra.
E' stato rilasciato a Berlino il 1° maggio del 1937 (Tag der nationalen Arbeit) a Hermann Wachtendok che ha vinto la sua gara nella categoria "Holz" (Lavori in legno). Porta in calce le firme prestampate di Baldur von Schirac (Der Jugenfuhrer des Deutschen Reichs) e del Dr. Robert Ley (Der Reichsorganisationsleiter). 

Nel febbraio 1934, il capo della Hitler Jugend Baldur von Schirach e quello del DAF (Deutsche Arbeit Front - Fronte Tedesco del Lavoro) Dr. Robert Ley collaborarono nell'idea di istituire una competizione nazionale, su base commerciale e industriale, per incoraggiare i giovani a sviluppare le loro capacità nelle attività manuali, tecniche o professionali.
Le competizioni prevedevano venti categorie principali che rappresentavano oltre 700 tipologie di mestieri. Tutti i partecipanti dovevano appartenere alla Hitler Jugend, al DAF o ad altre organizzazioni del NSDAP e non superare i 21 anni di età.

Questo attestato (accompagnato anche da un distintivo a partire dal 1938) era riservato ai vincitori di una particolare gara professionale che richiedeva il superamento di tre prove concernenti l'ideologia, la professione e la matematica. La gara si svolgeva su tre livelli: distrettuale (Kriessieger), regionale (Gausieger) e nazionale (Reichssieger).
I vincitori delle gare distrettuali, che si svolgevano in febbraio, potevano poi partecipare in marzo a quelle regionali ed infine tutti i vincitori regionali a quelle nazionali che si svolgevano in aprile.
Il 1 maggio, Festa del Lavoro, Hitler consegnava personalmente il  certificato ai vincitori nazionali. Tutto ciò fino al 1938 quando venne istituito il distintivo in tre gradi: bronzo per i vincitori distrettuali, argento per quelli regionali e oro per quelli nazionali. Tutti ricevevano anche il relativo certificato.


 
Giovani partecipanti alla gara al lavoro nei locali di una fabbrica tessile
 
Esempi di documenti completi della prima parte con l'immagine di Hitler
 

 16-2-2020