Italia (1919-1939)
BELLISSIMO MEDAGLIONE IN BRONZO CON L'IMMAGINE DI MUSSOLINI FINE ANNI VENTI
Prezzo: venduto - cod. nr. 25064

Questo splendido medaglione in bronzo,  raffigura Mussolini di fronte. L'abbigliamento civile del Duce e la chioma ancora folta, lo fanno risalire sicuramente alla metà degli anni Venti.  Misura 235 mm di diametro e pesa 1,600 Kg.


Il medaglione non è firmato, ma i tratti somatici del volto del Duce e, soprattutto, i disegni floreali a fianco, sembrano indicare la mano dello scultore A. della Berta, una cui opera è pubblicata a pagina 147 del primo volume della Trilogia "Ieri ho visto il Duce" di Maffei, Raspagni e Sparacino. 
La fusione ha una definizione eccezionale a riprova della più che probabile attribuzione allo scultore della Berta che, anche in questo caso, ha preferito non firmarla.


L'iconografia mussoliniana utilizzò per i primi anni l'immagine di Mussolini in abiti borghesi fintanto che egli assunse appieno il suo ruolo di Duce. Da quel momento venne rappresentato sempre in uniforme e spesso elmato con il modello 1931 prima di modificarla con il nuovo elmetto. Quest'immagine ebbe un grande successo e una grande diffusione attraverso placche di vario formato,  medaglie e distintivi commemorativi prodotti nel medesimo periodo e anche negli anni successivi.
 


 
 

5-12-2020