Italia (1914-1918)
FOTO ORIGINALE D'EPOCA CHE RITRAE GABRIELE D'ANNUNZIO CON IL SUO PILOTA DOPO IL VOLO SU VIENNA 1918
Prezzo: Euro 350,00 - cod. nr. 22635
In order to translate from Italian, please, choose your preferred language from the Google Translator Menu at the bottom.

Bellissima foto d'epoca stampata da un'agenzia di Torino che ritrae Gabriele D'Annunzio insieme con il suo pilota Natale Palli appena scesi dallo SVA con il quale avevano effettuato il "Volo su Vienna" del 9 agosto 1918. La foto misura 29x 20 cm.
Durante questa straordinaria impresa, da lui ideata e portata a termine, D'Annunzio, con una squadriglia di 11 aeroplani Ansaldo SVA della 87° Squadriglia Aeroplani, lanciò nel cielo di Vienna migliaia di manifestini tricolori contenenti una provocatoria esortazione alla resa e a porre fine alle belligeranze.
Sull'aereo di D'Annunzio aveva preso posto il Capitano Natale Palli, che durante la prima guerra mondiale fu decorato con una medaglia d'oro al valor militare, tre d'argento, una di bronzo e con l'Ordine Militare di Savoia.

Il 20 marzo del 1919, durante il raid Padova-Parigi-Roma per un guasto al velivolo fu costretto ad atterrare sul Mont Pourri, nei pressi di Sainte-Foy, dove morì assiderato.
Trasportato a Casale Monferrato, il 27 marzo 1919, gli furono tributate solenni onoranze funebri alla presenza di un'immensa folla, di Gabriele D'annunzio, dei piloti della "Serenissima" con la sola eccezione di Antonio Locatelli che si trovava in Argentina.


 

 
   

12-7-2018